Conferenze 2018

Conferenze pubbliche al CISM


La sfida dell’Antropocene. I cambiamenti ambientali della nostra epoca
8 novembre 2018 – ore 18.30

Angelo Vianello (Università degli Studi di Udine)


La storia della vita sulla Terra, negli ultimi 500 milioni di anni, è stata interessata da ben cinque grandi estinzioni di massa, causate da catastrofi ambientali. Una di queste, alla fine del Permiano (248 milioni di anni fa), sembra abbia comportato l’estinzione di circa il 95% delle forme viventi. Attualmente, è in atto la sesta estinzione che, a differenza delle precedenti, è causata dall’uomo, tanto da indurre Eugene J. Stoermer a proporre il neologismo Antropocene per identificare la nostra epoca geologica. Le cause debbono essere ricercate nello sfruttamento indiscriminato delle limitate risorse naturali e nell’utilizzo di processi produttivi e prodotti ad alto impatto ambientale, che non hanno risparmiato nessuna componente della biosfera: suolo, acqua, specie viventi, clima, inquinamenti di vario tipo ecc.



Palazzo Antonini Mangilli del Torso: un percorso nella storia, nell’arte, nelle sue destinazioni d’uso
15 novembre 2018 – ore 18.30

Liliana Cargnelutti - Giuseppe Bergamini


L’identità del palazzo viene ricostruita attraverso le sue vicende architettoniche, le opere d’arte che la decorano, i personaggi che lo hanno abitato e che hanno avuto un ruolo importante nella storia di Udine e del Friuli. Costruito nel Cinquecento dagli Antonini come residenza familiare di un’importante linea della famiglia, è stato successivamente dimora di prestigio dei Mangilli e di Alessandro del Torso. Passato al Comune di Udine e divenuto sede del CISM, apre alla collettività la sua ricchezza d’arte e la sua storia.



Industria 4.0 - Opportunità per il territorio
22 novembre 2018 – ore 18.30

Marco Sortino (Università degli Studi di Udine)


Grazie ad Arturo Malignani, il Friuli è stato uno dei primi centri a beneficiare della seconda rivoluzione industriale divenendo, prima che capitale della guerra, capitale d’innovazione. A distanza di circa un secolo le tecnologie della società dell’informazione permettono funzioni fino a poco tempo fa fantascientifiche a costi ridotti, spostando il fulcro dell’innovazione dalla disponibilità di capitali alla creatività. Nella conferenza verranno descritte le iniziative in corso sul territorio e si rifletterà sulle enormi opportunità da cogliere sia in ambito pubblico che privato.



Identità culturale e violenza
29 novembre 2018 – ore 18.30

Franco Fabbro (Università degli Studi di Udine)


L’evoluzione di Homo sapiens; la rivoluzione culturale umana; le diviersità culturali; la questione della violenza umana; locale versus globale; proposte educative e di riorganizzazione delle società umane.