SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO SULLA GESTIONE DEI LAVORI PUBBLICI ALLA LUCE DEL NUOVO CODICE DEI CONTRATTI (D. LGS. 50/2016)

relatore: avv. Nicola Marcone (Legale Associato Anelli – Marcone di Roma).


Il seminario ha lo scopo di fare il punto sullo stato dell’arte dell’evoluzione normativa in materia di gestione dei Lavori Pubblici alla luce della recente entrata in vigore del Nuovo Codice dei Contratti (D.Lgs. 50/2016) che ha innovato significativamente la precedente normativa di riferimento. Gli argomenti trattati nel corso del seminario saranno i seguenti:

• Inquadramento normativo. Il nuovo codice degli appalti. Linee guida dell’ANAC.
• Ambito soggettivo di applicazione.
• Ambito oggettivo di applicazione.
• Pianificazione, programmazione e progettazione.
• Affidamento dei servizi di ingegneria e architettura.
• Ruolo e funzioni del RUP. Cenni.
• Ruolo del Direttore dei Lavori e del Collaudatore. Cenni.
• Appalti sopra e sotto la soglia comunitaria.
• Suddivisione degli appalti in lotti.
• Procedure ordinarie e negoziate.
• Soggetti a cui possono essere affidati i contratti pubblici.
• Requisiti di carattere generale.
• Qualificazione per eseguire i lavori: brevi cenni sulle SOA.
• Avvalimento: la responsabilità dell’ausiliaria.
• Soccorso istruttorio oneroso.
• Ammissioni alle procedure di gara ed esclusioni: nuovo regime della pubblicità e delle impugnazioni.
• Subappalto e pagamento diretto dei subappaltatori da parte della stazione appaltante.
• Criteri di aggiudicazione: minor prezzo e offerta economicamente più vantaggiosa.
• La commissione di gara: seggio di gara e commissione giudicatrice.
• Analisi dell’offerta economica: le singole componenti economiche del prezzo, i costi generali e i costi relativi alla sicurezza.
• Anomalia delle offerte: calcolo delle soglie di anomalia e il procedimento di verifica dell’anomalia delle offerte.
• Poteri dell’ANAC.
• Cenni sul contenzioso.


Sede del convegno: Aula Conferenze Piano Terra del CISM – Palazzo del Torso, in piazza Garibaldi 18 - Udine
Orario
registrazione partecipanti: ore 9.15 – 9.30
seminario: ore 9.30 – 12.30, 14.00 – 17.00
Posti disponibili: 60 (Al superamento dei posti disponibili verrà attivata una lista di attesa in ordine cronologico per il subentro in caso di defezioni)
La partecipazione al convegno, per l’intera durata dell’evento, consentirà il conseguimento di n. 6 crediti formativi (CFP)
Le iscrizioni dovranno essere effettuate inderogabilmente entro mercoledì 26 aprile 2017 utilizzando l’apposito modulo scaricabile da questa pagina o dal sito
www.associazioneingegneriudine.it/convegni.aspx
Quota di iscrizione: € 50,00 da versare contestualmente all’iscrizione e comunque entro mercoledì 26 aprile mediante bonifico bancario su conto corrente
IBAN IT90M0100512300000000012774
Intestato all’Associazione Ingegneri presso la Banca Nazionale del Lavoro di Via Mercatovecchio – Udine, indicando nominativo e causale.
L’Associazione degli Ingegneri prevede per i propri iscritti, se in regola con il versamento della quota 2017, l’esonero dalla corresponsione della quota di iscrizione.
Eventuali informazioni possono essere richieste alla segreteria dell’Associazione Ingegneri di Udine ai seguenti numeri tel.: 0432 295142 – 338 4251810


Scarica il modulo di registrazione